Founder Friday: Totum Founder, Erin Spahn Erenberg

In qualità di azienda #ByWomenForWomen, amiamo celebrare i marchi guidati da altre fondatrici. La nostra nuova serie, Founder Friday, è un'opportunità per conoscere alcune di queste donne straordinarie, inclusa la nostra Heidi Zak!


Erin Spahn Erenberg sa che diventare madre è un'esperienza diversa per tutti. Quando ha avuto il suo primo figlio, è rimasta scioccata da quanto sia significativa la transizione verso la maternità - fisicamente, mentalmente ed emotivamente - e ha davvero esplorato come la nostra cultura ignori una donna dopo il bambino. Iniziò Erin tutti perché sentiva in prima persona che c'era poco sostegno per le neo mamme, quindi ha creato una comunità che è qui per supportare le neo mamme. Come spiegato di seguito, Totum significa 'intero' in latino, ed è esattamente il modo in cui Erin vuole che si sentano le neo mamme.

di cosa sono fatti i reggiseni?

Quando hai fondato la tua azienda?
Il pre-lancio di novembre 2019, poi ha avuto il nostro terzo bambino, ha lanciato il prodotto a marzo 2018.

Perché hai fondato la tua azienda?
Ho iniziato Totum, che significa 'intero' in latino, per aiutare le donne a sentirsi complete dopo essere diventate madri. Questo è iniziato con l'esperienza personale. Quando ho avuto il nostro primo figlio, sono rimasto scioccato da quanto sia imponente la transizione verso la maternità - fisicamente, mentalmente, emotivamente - e che la nostra cultura dimentichi una donna una volta che ha il suo bambino. C'è così tanto per una donna incinta e così tanto per un bambino, grazie a Dio per questo, ma la donna che ha creato, cresciuto, partorito e nutrito una nuova vita è in gran parte lasciata a se stessa nella nostra cultura moderna. Questo mi ha tormentato per cinque anni prima di avere il coraggio di fare qualcosa al riguardo.


Parlaci di te.
Sono una mamma di tre figli che è rimasta sbalordita da quanto amassi la maternità dopo essermi concentrata sulla mia carriera per così tanto tempo. Sono cresciuto in una piccola città ma ho viaggiato in 40 paesi con mia madre prima dei 18 anni. Questo mi ha formato in modo incommensurabile, instillando una curiosità e un'apertura che hanno plasmato la mia identità. Ho avuto così tante esperienze meravigliose nella mia carriera: praticare il diritto della proprietà intellettuale, gestire un'organizzazione senza scopo di lucro, aiutare a costruire due società a impatto tecnologico / sociale, lavorare in un'agenzia di talenti di livello mondiale.

Ma diventare mamma mi ha dato un profondo senso di scopo che non ho incontrato altrove. Questo ha plasmato le decisioni che ho preso da allora riguardo alla carriera e alla famiglia.


Sarei anche negligente se non dicessi che sono qualcuno che sente le cose molto profondamente, dalle lotte della famiglia e degli amici all'ingiustizia sociale. La mia motivazione più profonda è il servizio, fare quello che posso con il mio tempo e la mia esperienza per aiutare a spostare la nostra cultura nella direzione di una maggiore gentilezza ed equità.

Qual è stata una sfida che hai superato durante i primi giorni della tua azienda?
Totum è molto nuovo, quindi sono nel bel mezzo di esso. Sento una tensione tra il voler possedere completamente questa azienda per rimanere concentrato sulla nostra missione e sentire la pressione di denaro, energia e tempo limitati per apportare il cambiamento che posso immaginare di fare con più risorse. Abbiamo un piano per questo, però! Rimanete sintonizzati.


C'è qualcuno che ti ha aiutato a spianare la strada alla tua attività o al tuo percorso di imprenditore?
Non proprio, perché penso che il movimento per sostenere la donna dopo il parto sia solo all'inizio. Ammiro donne come Erica Chidi-Cohen ( TELAIO ), Allison Oswald ( Plumbline Studios ), Stephanie Matthias ( Donna radiosa ), McLean McGown ( Madre La Madre ), Melanie Wolff ( Brella ), Alex Winkelman ( HelloMyTribe ), Jen Schwartz ( Maternità intesa ), Alexis Barad-Cutler ( NSFMG ), Amy Schumer, Ali Wong e Kate Middleton per il loro coraggio nel parlare di com'è veramente per le madri moderne e nell'usare la loro piattaforma e il loro talento per fare il cambiamento. Chiunque dica la verità alla femminilità dopo il bambino e non finga che sia una strada facile, sta aprendo la strada a tutti noi.

Quali sono alcuni dei modi in cui gli imprenditori oggi possono aiutare a crescere e ispirare la prossima generazione di donne imprenditrici?
Possiamo iniziare a comportarci come se ci fosse più di un posto al tavolo, anche se la cultura attuale ci dice che le probabilità sono contro di noi nella leadership. Dobbiamo diventare ossessionati dalla nostra visione di un mondo migliore per le donne e iniziare a viverla nel nostro comportamento ora. Non vediamo l'ora che qualcuno lo faccia per noi. Dobbiamo andare avanti. E questo significherà collaborare gli uni con gli altri anche quando sembra che non ci sia spazio per tutti noi per 'avere successo'. Dobbiamo cambiare quel paradigma per noi stessi e per la prossima generazione di leader donne.

Perché è importante che gli imprenditori dedichino del tempo ad aiutare la prossima generazione di donne fondatrici?
Siamo gli unici a capire perché e come è difficile essere una donna. Capiamo cosa significhi 'splaining' e quanto sia ingiusto che sentiamo il bisogno di convincere alcuni uomini della nostra intelligenza e talento. Sappiamo quanto possa essere doloroso parlare chiaramente ma non essere ascoltati. Comprendiamo quanto sia complesso sposare il nostro desiderio di attaccarci e sintonizzarci con i nostri figli mentre desideriamo creare qualcosa fuori casa. Il nostro percorso verso la leadership non è semplice. Quindi, se possiamo usare le nostre esperienze e la compassione per rendere le cose più facili per la prossima generazione di donne, stiamo vivendo in integrità.

Primo piano del volto di Erin Spahn Erenberg, madre e fondatrice di Totum, durante un evento.


Come ti descriveresti in tre parole?
Appassionato, impegnato, in crescita.

Qual è qualcosa che la maggior parte delle persone potrebbe non presumere di te a prima vista?
Che sono forte.

Quale qualità ami di più di te stesso?
Che cerco sempre di fare del mio meglio.

Quando ti senti più bella e / o sicura di te?
Quando sto scherzando e ridendo con le persone che mi prendono.

Quando e dove sei più felice?
Al sole, vicino all'acqua, con buona musica, cibo e persone che amo.

Se potessi dare un consiglio personale alla tua giovane, cosa le diresti?
Fidati di più del tuo istinto!

Qual è il brano più importante della tua playlist in questo momento?
Cake by the Ocean: i miei figli sono ossessionati da un film Netflix chiamato Malibu Rescue.

Qual è il tuo motto?
Essere buono. Fare del bene. Divertiti. (Grazie papà)

Quali sono i vantaggi o i vantaggi di essere un fondatore che molte persone potrebbero non rendersi conto o conoscere?
Puoi impostare il ritmo, le aspettative e decidere di NON fallire MAI. Perché fallire è smettere e puoi sempre andare avanti al tuo ritmo.

come misurare la taglia del reggiseno?

Perché è importante comprendere sia le sfide che i vantaggi dell'essere un fondatore?
È correlato all'idea sopra, che fallire significa smettere. Una volta che avvii un'impresa, senti la pressione di continuare a collegarti sempre. Con un lavoro, puoi sempre smettere e provare qualcosa di nuovo. La fondazione è un impegno, impegno verso te stesso e i tuoi ideali. E non si ferma mai.

Pensi che i fondatori dovrebbero prendersi del tempo per riflettere sui professionisti, anche se spengono costantemente gli incendi?
Assolutamente. Altrimenti, è troppo stressante, non divertente e non sostenibile.

'Sto imparando molto su come i nostri pensieri modellano la nostra esperienza, quindi cerco di trovare il positivo nella battuta d'arresto e da lì passo a una mentalità migliore.'

Cosa significava per te il successo quando hai fondato la tua azienda? Come è cambiata la tua definizione di successo da allora?
Vendere l'azienda a una grande azienda di CPG. È TOTALMENTE cambiato! Mi sono reso conto che la nostra missione era molto più grande dei beni di consumo confezionati e che anche se abbiamo una ricetta per un biscotto che ha un sapore straordinario e aiuta davvero le mamme che allattano, la nostra missione - aiutare le donne a sentirsi integre come madri - richiederà la consegna in un contesto più ampio modo e mantenere la rotta per un impatto a lungo termine.

Pensando al tuo tempo come imprenditrice, quale credi sia uno degli ostacoli più impegnativi che le donne imprenditrici devono superare?
Che se non guadagni subito, faresti meglio a smettere e a concentrarti sui tuoi figli.

Puoi condividere cosa è successo quando finalmente ti sei sentito come se fossi dall'altra parte della lotta?
Ricontrolla con me tra 12 mesi.

Guardando indietro, cosa avresti fatto di diverso?
Non la penso in questo modo. Penso di essermi comportato in integrità con i miei valori e costruito al ritmo che serve la mia famiglia e che serve me.

Com'è la tua routine mattutina?
Il nostro più grande ci sveglia alle 5:45 ed è subito pronto a fare il check-in con i bambini e ad aiutarli a vestirli, nutrirli e prepararli per la giornata. Dopo aver lasciato i bambini più grandi a scuola o al campo, mi alleno o trascorro del tempo di qualità con il nostro bambino. Nei giorni in cui ho una baby-sitter, vado subito a lavorare intorno alle 9 del mattino fino a quando non prendo i bambini grandi alle 2. Il bambino fa un sonnellino dal 12-2, quindi mi sento come se non mi mancasse molto tempo con lui. È davvero un bel vantaggio di lavorare per me stesso. Una volta che siamo tutti a casa, mi concentro a giocare con i bambini, preparare la cena, prepararli per andare a letto e leggere per loro prima di andare a dormire. Il nostro bambino va a dormire intorno alle 6:45, mentre i nostri bambini di 4 e 6 anni vanno a letto alle 7:15. Corro su una nave notturna stretta! Poi di solito faccio almeno un'ora o due in più di lavoro, seduto fuori quasi tutte le sere per farlo sentire più piacevole. Quando mio marito torna a casa dal lavoro, ceniamo, facciamo il check-in tra di noi e spesso finiamo per mangiare qualcosa con Netflix prima di andare a letto.

cos'è un reggiseno a tuffo?

Cosa ti motiva ad andare avanti nei momenti più difficili?
Di solito prendo una pausa quando sto attraversando un momento molto difficile. Mi muovo - corsa, yoga, sbarra - qualunque cosa posso fare per spostare l'energia stantia. E poi lavoro sulla mia mentalità. Sto imparando molto su come i nostri pensieri modellano la nostra esperienza, quindi cerco di trovare il positivo nella battuta d'arresto e da lì mi muovo in una mentalità migliore. Prego anche ogni giorno, con il nostro bambino al momento del pisolino e prima di andare a letto.

Quali sono i tuoi modi preferiti per praticare la cura di sé?
Essere fuori, mangiare pasta, leggere un libro sul mio Kindle, nuotare / giocare con i bambini senza distrazioni (niente telefono!), Fare la doccia o il bagno da solo, avere un appuntamento con una brava ragazza e DOVREI andare ad altri appuntamenti con mio marito. Siamo entrambi davvero pessimi nel fare quel tempo!

Qual è il miglior consiglio che hai mai ricevuto?
'Chiunque può essere eccezionale perché chiunque può servire.' - MLK

Qual è la parte più appagante del tuo lavoro?
Quando un'altra mamma mi dice che si è sentita sola fino a quando non ha sentito o letto un po 'di verità in qualcosa che ho condiviso tramite Totum, che l'ha fatta sentire compresa e più forte.