#ThirdLoveStories: Rachel Platten

In quanto azienda di donne, siamo costantemente alla ricerca di nuovi modi per mettere in luce le donne stellari che ci ispirano. Questa serie è un'opportunità per celebrare la comunità di ThirdLove e condividere le loro incredibili storie.

Saluta Rachel Platten - artista della registrazione, cantautore e neo mamma per una fantastica bambina, Violet! Abbiamo contattato Rachel per parlare della sua lunga lista di passioni autoproclamate, discutere di come ha trovato la sua voce nell'industria musicale e altro ancora!

L

Città natale e città attuale:
Cresciuto a Newton Center, Massachusetts. Attualmente vivo a LA.

Lavoro giornaliero / attività secondaria / progetto passione:
Artista, cantautore, yogi, atleta troppo competitivo (ma non abile), appassionato di cristalli, appassionato di lunghe passeggiate, falso terapista con gli amici e, cosa più importante, mamma di una bambina forte e straordinaria, Violet.

differenza tra retinale e retinolo

Raccontaci del tuo viaggio personale. Cosa ti ha ispirato a fare quello che stai facendo ora?
Ho preso lezioni di piano in giovane età e ho cantato in gruppi acapella, ma non ho mai creduto di avere abbastanza talento per prenderlo sul serio come professione fino a quando ho iniziato a scrivere canzoni a 19 anni e ho suonato il mio primo concerto (come cantante di supporto) mentre studiavo all'estero in Trinidad. Poi il desiderio di essere un artista ha preso il sopravvento su di me e ha portato a 15 anni di lotta per 'farcela' da quel momento in poi. Ho vissuto a New York per anni e suonavo in piccoli bar e concerti casuali, anche nei salotti delle persone prima di riuscire a trovare il mio suono e le canzoni che alla fine ho scritto erano di impatto e reali.

Quando ti senti più sicuro della tua pelle?
Mi sento fiducioso quando sono il mio sé onesto più vulnerabile e crudo e so che anche i miei difetti sono ok.

Hai avuto insicurezze crescendo? In caso affermativo, quali erano e come li hai superati?
Assolutamente. Nella mia testa, ho ancora a che fare con l'insicurezza, mi sento come se non fossi abbastanza, mi sento perso, triste e solo, ma sto imparando che quelli sono solo pensieri e non devo crederci. Ho imparato a cavalcare queste onde e so di essere l'intero oceano.
Ho anche molti strumenti che uso quando soffro: yoga, passeggiate, spiaggia, terapia, podcast e tutte le cose di base del bianco chic. ;). Ma funzionano. Veramente. Le mie canzoni stanno curando anche per me, scrivo musica per lavorare attraverso le emozioni difficili e, soprattutto, mi lascio sentire profondamente. Non spingo l'oscurità, ma lo invito a tavola e lo ascolto e poi gentilmente gli faccio sapere che non è responsabile.

Chi / cosa ti ha plasmato per essere la persona che sei oggi?
Ho una famiglia davvero meravigliosa e solidale e un marito incredibile, Kevin, con cui sono stato per molto tempo. Mi circondo anche di grandi amici che mi sollevano ancora e ancora.

'Ho scoperto che più sono onesto e vulnerabile, più do il permesso agli altri di fare lo stesso e di amare se stessi, qualunque cosa accada.'

Quali sono i tuoi risultati più orgogliosi?
Adoro essere in grado di aiutare le persone a superare momenti difficili e dare potere agli altri attraverso la mia musica. Ho scoperto che più sono onesto e vulnerabile, più do il permesso agli altri di fare lo stesso e di amare se stessi, qualunque cosa accada.

Che impatto vuoi lasciare sul mondo?
Voglio diffondere un enorme amore ed essere una luce per il mondo, possedendo le mie ombre e risplendendo a prescindere, e mostrando a tutti che possono fare lo stesso.

Qual è il prossimo per te?
Al momento sono in tour con i Pentatonix mentre lavoro su nuova musica e un nuovo libro.

Come rimani in equilibrio?
Vedi sopra per tutti i miei strumenti 🙂

Qual è il tuo reggiseno ThirdLove preferito e perché?
Come nuova mamma, sto davvero amando il Reggiseno per allattamento classico 24 ore su 24, 7 giorni su 7 .
In tour con mia figlia, devo allattare in tutti i luoghi diversi, quindi la chiusura anteriore più ampia è utile. Il reggiseno è molto morbido sia sulla mia pelle che su quella di Violet e la forma rende le mie tette un aspetto carino e vivace anche dopo una lunga poppata (le mamme lo capiscono 😉)

Raccontaci la tua storia di ThirdLove:
I reggiseni ThirdLove sono così comodi e dalla vestibilità perfetta. A volte, quando provi nuovi reggiseni, devi passare attraverso 5 o 6 per trovarne uno che si senta bene e si adatti bene. Con ThirdLove, ogni reggiseno che ho provato si adattava molto bene al mio corpo.